Dal 1996

Qualità ISO 9001

La norma ISO 9001 definisce dei requisiti di un sistema di gestione per la qualità necessari a dimostrare la capacità di fornire prodotti e servizi conformi ai requisiti richiesti dal mercato e rispettando le normative vigenti. Le attività di consulenza intervengono sulla pianificazione dei processi e sul loro controllo e monitoraggio, accrescendo in tutti gli operatori coinvolti una cultura della "Qualità" per il raggiungimento degli obiettivi.

La norma ISO 9001 è internazionalmente riconosciuta e risulta essere un “lascia-passare” per molti mercati, dunque interessa soprattutto chi esporta e chi vuole offrire alla propria clientela una “garanzia” di qualità dei propri processi orientati all’efficienza, all’efficacia ed in ultima analisi alla conformità dei propri prodotti/servizi.

I benefici circa la certificazione sono tuttavia anche derivanti da una attenta attività di analisi dei processi aziendali, una classificazione e risoluzione dell’inefficienza (Non Conformità), un’attenta analisi di indicatori di performance, tutti elementi indispensabili per giungere ad una certificazione da parte di ente terzo. Il nostro supporto è nell’analisi iniziale (gap analysis) e definizione delle attività di mappatura e strutturazione dei processi e relative registrazioni, fino al supporto nella scelta e selezione dell’Ente di certificazione e assistenza durante tutte le fasi di audit.

TESTIMONIANZA:

Camillo Vismara Sa azienda leader in Ticino e in Svizzera nel settore dei sollevamenti e nella formazione professionale (conducenti di autogru), ha di recente colto l’occasione per aggiornarsi alla nuova norma ISO 9001 versione 2015, per affrontare il tema della sostenibilità aziendale e della strategia di business. In particolare con il nostro supporto è stato attivato un tavolo di lavoro che partendo dall’analisi dei rischi e delle opportunità ha definito le “leve” (obiettivi strategici) sulle quali fare affidamento, per assicurare all’azienda un futuro in continua crescita.

La grande novità della revisione 2015 della ISO 9001 risiede nel nuovo ruolo della proprietà aziendale, nella sua capacità di essere leader e nella sua propensione nell’individuare e gestire tutti gli asset che influenzano il business, andando ben oltre l’obiettivo della sola soddisfazione del cliente (che sino ad oggi aveva caratterizzato la ISO 9001), ma verso una gestione strategica pianificando obiettivi e realizzando strategia, nell’ottica della crescita sostenibile d’impresa.

Pin It